Feed RSS

Bencini Koroll 24, Old School.

Inserito il

IMG_0765

La Koroll 24 é una fotocamera prodotta tra gli anni 50 e 60 dalla Bencini, casa nota in italia per la produzione di fotocamere economiche. Quasi tutte le Bencini sono costruite in alluminio pressofuso, caratteristica che dona alla macchina resistenza e leggerezza. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico le Bencini non brillano per prestazioni o caratteristiche particolari, erano fotocamere destinate per fare foto di famiglia senza troppe pretese, la classica foto ricordo che trovate nei vecchi album di famiglia un po’ sfocate e scolorite. La mia Bencini Koroll 24 é una fotocamera half frame su pellicola 120, il 24 sta proprio a indicare il numero di scatti che si possono ottenere con un rullo 120, il tempo di scatto é uno solo 1/50 di secondo più la posa B, il diaframma solo uno f11 e per quanto riguarda l’obiettivo non ne sono tanto sicuro ma penso che abbia una lente sola, la messa a fuoco é a stima, il che non sarebbe un problema se non fosse che la mia versione non ha la scala metrica ma bensì la scala in piedi, ho comunque risolto convertendo 3 piedi in 1,3 metri e usando questo valore come riferimento. Sabato 25 Aprile approfittando della festività ho caricato la mia Koroll 24 con un rullino di Ilford PanF Plus 50 e ho fatto un giro verso il mare per testare la macchina, mi sono portato dietro anche un rullo di Ilford HP5 400 perché non sapevo quale pellicola potesse andare meglio con una fotocamera simile, alla fine ho scattato con entrambi i rullini e magicamente sono venuti entrambi “bene”. La Koroll 24 é una fotocamera rapida e leggera e tutto sommato produce immagini più che gradevoli, non é certo la miglior fotocamera del mondo ma non é nemmeno la peggiore, anzi a me piace e pure molto, ho passato una bellissima giornata culminata con lo sviluppo e la stampa old school proprio come piace a me. Perché comprare oggi una Becchini Koroll 24? perché costa come un buon rullino ed é un pezzo di storia fotografica italiana, e forse se andate a rovistare in cantina o in soffitta dei nonni ne troverete una a gratis!!! A chi consiglio questa fotocamera? a tutti gli appassionati di fotografia che vogliono  provare la pellicola senza spendere cifre folli, così come tutti i patriottici che fanno del made in Italy una ragione di vita… non potete non possedere una Bencini.

Prezzo pagato €9,00 + spese di spedizione ( uno sproposito )

RESA: 7

FEELING: 10

UTILIZZO: 10

GLOBALE: 9

GIUDIZIO FINALE: 36/40

IMG_0768

IMG_0775-2

IMG_0777

IMG_0781

IMG_0787-2

»

  1. Bellissime le Bencini, io ho una Koroll 2 sempre half-frame medio formato e posso dire che tutto quello che hai scritto nel post è valido anche per la mia. Solida ma non eccessivamente pesante, funzionalità risicate ma affidabile proprio perchè elementare!

    Rispondi
    • Dalle Bencini non ci si può aspettare chissà che cosa, ma sono state il mezzo che durante il boom economico hanno permesso a tutti gli italiani di fare una fotografia. Parlavo proprio ieri con un vecchio appassionato che mi raccontava che nel 1960 compro per se una Voigtlander 6×6 per 70.000 lire e una bencini per il figlio a 5.000 lire. Sono un pezzo di storia italiana come la vespa e la 500.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: